Fondotinta Dior Airflash Foundation – Recensione

Il fondotinta Dior Airflash Foundation è un prodotto distribuito dal noto marchio Dior, ormai da anni sinonimo di garanzia e qualità. Appartiene alla fascia alta sia per il prezzo che per il valore, in quanto costa circa 42 euro e risulta essere un cosmetico che va sfruttato sopratutto nelle grandi occasioni.

Questo fondotinta è uno spray immancabile nella collezione di trucchi di ogni donna e assicura una perfetta e duratura copertura sia di macchie lievi come lentiggini, acne semplice, piccole imperfezioni cutanee e pori dilatati, che si segni più profondi come tatuaggi, vene e cicatrici. Proprio per questa ragione, non si tratta di un prodotto quotidiano utilizzabile solo per garantire l’uniformità di colore all’incarnato, ma Dior Airflash Foundation è un fondotinta abbastanza pesante, che va steso sulla pelle nelle grandi occasioni per apparire al meglio

Fondotinta Dior Airflash Foundation

L’effetto opaco di questo cosmetico è molto vistoso e, per evitare di seccare esageratamente la pelle o di mettere in risalto pori e anti estetiche pellicine, è necessario applicare prima dell’uso una crema idratante e protettiva, che assuma il ruolo di base per il trucco. Risulta essere un fondotinta adatto a ogni tipo di pelle, specialmente a quella grassa e tendente a lucidità nella zona a T.

Per stendere questo prodotto bisogna procedere coprendo l’attaccatura dei capelli con una fascia per non schiarirla e sistemando strategicamente dei fazzolettini di carta nello scollo della maglia per evitare di macchiare i tessuti, che poi andrebbero inevitabilmente lavati. Proseguire quindi agitando bene la bomboletta contenente il cosmetico e spruzzando il contenuto direttamente sulla pelle del viso da una distanza di circa venti centimetri. Il fondotinta micronizzato in questione si uniforma velocemente e in maniera ottima alla pelle. Per finire va tamponato per alcuni secondi con una spugnetta, per evitare formi delle goccioline finissime che mettano in risalto la peluria del viso. Nel caso in cui non si raggiunga l’effetto sperato con questa tecnica di stesura, si può spruzzare il fondotinta sul dorso della mano per poi utilizzare un pennello per portarlo sulla faccia.

Questo cosmetico è sconsigliato a chi ha una pelle piuttosto delicata e non riesce a sopportare di sentire la presenza del fondotinta sul viso, che arriva a durare anche quattordici ore. Per questa ragione è adatto alle grandi occasioni e nel caso in cui si abbia la necessità tenerlo addosso per poche ore.